Aggiornamenti Arezzo L’Aquila – live dalle 15

Aggiornamenti Arezzo L’Aquila – Sul nostro portale dalle 15 tutti gli aggiornamenti dei rossoblù impegnati in Toscana.

Carlo Perrone deve rinunciare a Ceccarelli squalificato, la novità è il modulo 3 5 2. Capuano partirà con il 4-3-1-2 con Tremolada tra le linee. Dalle 15 tutti gli aggiornamenti per Arezzo L’Aquila.

La formazione rossoblù: Zandrini; Sanni, Maccarrone, Anderson; Bigoni, De Francesco, Bensaja, M.Mancini, Piva; Sandomenico, De Sousa

Arezzo : Baiocco; Panariello, Monaco, Carlini, Sperotto, Gambadori, Feola, Capece, Cori, Tremolada, Defendi.

Siamo pronti, tra pochissimo tutti gli aggiornamenti.

4′ Protesta L’Aquila per un presunto contatto De Sousa – Monaco in area. Il direttore di gara fa proseguire. Bigoni a terra ha bisogno delle cure dei sanitari.

Bigoni riprende con una vistosa fasciatura in testa.

11° Cori di testa colpisce debolmente da ottima posizione. Zandrini blocca senza problemi.

13° Occasionissima L’Aquila. Mancini pesca da calcio di punizione Sandomenico che spara botta sicura. Baiocco fa il miracolo e salva.  risultato fermo sullo 0-0.

21° Cori colpisce indisturbato di testa al limite dell’area piccola ma alza la mira.

28° Destro di Capece da fuori. Zandrini controlla la traiettoria con la palla che termina alta. 0-0

37° Occasione per l’Arezzo.  Cori tocca di testa, la palla finisce  sul palo. Poi Tremolada conclude e l’Aquila si salva in angolo

39° Tremolada da lontano. Zandrini in due tempi disinnesca. 0-0 il parziale.

Dopo 2′ di recupero il direttore di gara manda le due squadre al riposo. Primo tempo piacevole. Primi 15′ di marca aquilana con l’occasionissima di Sandomenico e il miracolo di Baiocco. Ultimi 30′ con l’Arezzo che è cresciuto e le occasioni di Cori che prima di testa ha alzato la mira poi ha centrato il palo. Atteggiamento un pò troppo rinunciatario quello dei rossoblù, l’Arezzo sta provando a schiacciare l’Aquila dentro la propria area con De Sousa che è costretto a dare supporto alla manovra senza poter agire nell’area avversaria.

Iniziato il secondo tempo. Nessun cambio nelle due formazioni.

6° Tremolada di piatto pesca Defendi che non arriva per un soffio

7° Destro a giro di Mancini, palla che sfiora la traversa.

17° Da angolo Cori prova in spaccata, palla al lato.

20° Primo cambio per L’Aquila. Dentro Perna al posto di Sandomenico. Sempre 3 5 2 il sistema di gioco. De Sousa va a fare la seconda punta per aiutare la manovra. Risultato fermo sullo 0-0.

23° Subito un’occasione per Perna che prova ad approfittare di un errore di Monaco ma Baiocco è sulla traiettoria. Per l’Arezzo esce Defendi e entra Betancourt

26° Tremolada pennella, Feola si inserisce con i tempi giusti e di testa colpisce la traversa con Zandrini battuto.

33° Betancour si inserisce tra Anderson e Maccarrone ma poi di sinistro sbaglia clamorosamente.

38° Secondo cambio di Perrone. Fuori De Sousa dentro Triarico

39° Secondo giallo per Piva e l’Aquila resta in 10.

42° Corre ai ripari Perrone. Fuori Manuel Mancini dentro Di Mercurio

48° L’Aquila in vantaggio. Bensaja su punizione realizza un eurogol. Palla sotto l’incrocio.

Dopo quattro minuti di recupero finisce la gara. L’Aquila batte Arezzo 1-0. Decide un eurogol di Bensaja.

Grazie per averci seguito. Alle 19 15 speciale Lega pro con tutte le voci dei protagonisti.

Sii il primo a commentare su "Aggiornamenti Arezzo L’Aquila – live dalle 15"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*