Basket, Niccolò Filoni porta L’Aquila e l’Abruzzo alle Olimpiadi Giovanili

Niccolò Filoni porta L’Aquila e l’Abruzzo ai Giochi Olimpici Giovanili con l’Italia del Basket.

C’è anche L’Aquila a Buenos Aires nelle Olimpiadi Giovanili organizzate dal Comitato Olimpico Internazionale e che vedono in questi giorni nella capitale argentina 300 nazioni partecipanti con oltre 4000 atleti: con la maglia Italia del Basket 3 contro 3 scenderà in campo infatti Niccolò Filoni, classe 2001, che dai Pulcini della Scuola Minibasket L’Aquila e dai tanti titoli regionali giovanili con il Nuovo Basket Aquilano, esordirà oggi alle 16 nella prima gara che la nostra nazionale avrà contro la Lettonia. Per il giovane aquilano una convocazione che arriva al culmine di un’estate vissuta da protagonista con i colori azzurri, difesi prima con successo nelle qualificazioni per i Campionati Europei, svoltesi a Luglio a Bari, e poi ad Agosto nella massima rassegna continentale svoltasi a Debrecen in Ungheria. Filoni, da settembre in prestito all’Oxygen Bassano, giocherà agli ordini del coach Andrea Capobianco, con i compagni Chinellato del Cantù Basket e Ianuale del Torino Moncalieri Basket, rappresentando con orgoglio tutto un movimento giovanile e minibasket che quest’anno sta registrando numeri di iscrizioni da record per il club del PalaAngeli che da sempre coniuga l’attenzione per la crescita motoria e tecnica dei ragazzi con il divertimento e la trasmissione di valori etici e sportivi ai ragazzi ed alle ragazze.

Sii il primo a commentare su "Basket, Niccolò Filoni porta L’Aquila e l’Abruzzo alle Olimpiadi Giovanili"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*