Il processo in diretta: il Teramo si affida alla Corte d’Appello Federale

Per il Teramo è arrivato il giorno del giudizio. Nel pomeriggio, a Roma, i giudici della Corte d’ Appello Federale dovranno pronunciarsi in merito alla presunta combine con il Savona che è costata alla società Biancorossa la retrocessione in Serie D.

Il Processo in diretta. Giornata cruciale per il Teramo Calcio che oggi a Roma si gioca le ultime speranze per rimanere aggrappato alla Serie B. I legali della Società Biancorossa,  gli avvocati Chiacchio Cozzone e Cerulli Irelli, dovranno far valere le proprie tesi supportate da documenti e riferimenti precisi per convincere i magistrati della Corte d’appello Federale che oggi pomeriggio esaminerà il caso sulla presunta combine tra Savona e Teramo. I vertici della Società biancorossa saranno preseneti all’ NH Hotel di Roma per ascoltare il verdetto finale. Così come saranno presenti anche centinaia di tifosi giunti nella Capitale con bus ed auto private da Teramo e Savona per mantenere accese le ultime speranze di permanenza nel Campionato Cadetto. Ai giudici di secondo grado della giustizia sportiva chiedono di analizzare serenamente i fatti e prendere una decisione che tutti si aspettano che possa  ribaltare la sentenza di primo grado del Tribunale Federale Nazionale, ritenuta a loro dire, iniqua e ingiusta, che ha retrocesso in Serie D le due Società.  Dalle ore 16,00 il processo che riguarderà la presunta combine tra le due squadre vivrà il secondo giudizio davanti alla Corte d’Appello federale presieduta da Gerardo Mastrandrea. Il presidente Luciano Campitelli si è affidato, come già detto, ad un terzo avvocato che affiancherà Eduardo Chiacchio e Michele Cozzone: il professor Vincenzo Cerulli Irelli, cassazionista e professore ordinario di diritto amministrativo all’Università La Sapienza, e già difensore del Torino quando quest’ultimo si vide negata la serie A. Il processo dovrebbe concludersi in serata e la sentenza potrebbe essere resa nota già domani. Rete8 Sport seguirà tutte le fasi del processo con aggiornamenti in diretta qui.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Il processo in diretta: il Teramo si affida alla Corte d’Appello Federale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*