Volley: buon test per la Sieco Ortona

Volley: buon test per la Sieco Ortona . Contro Potenza Picena finisce 2-2 il test con il Volley Potentino. La Sieco comincia a carburare in vista del 71°Campionato di Serie A2 UnipolSai.

Test casalingo per la Sieco che ospita il Volley Potentino di coach  Graziosi, davanti ad un pubblico come sempre caloroso.
Orfani di Alessio Fiore e Nicola Sesto ( fermi temporaneamente e per motivi precauzionali), gli ortonesi partono con capitan Lanci al palleggio e Paoletti opposto, Borgogno/Di Meo gli schiacciatori, al centro Simoni/Guidone e il libero Cortina.
I marchigiani rispondono con Partenio in regia e opposto Moretti, schiacciatori Cavuto e Ippolito, i centrali Codarin/ Biglino e il  libero Calistri.
Coach Graziosi (Volley Potentino):

“Abbiamo fatto tanta fatica nella fase break e dobbiamo capire dove possiamo migliorare.Positivi in alcune frazioni di gioco i miei ragazzi hanno comunque reagito alle difficoltà.  C’è tanto da migliorare ma in ogni caso è stato un test molto prezioso”.

Queste infine le parole di Coach Lanci (Impavida Ortona):

“Nei primi due set ho visto un buon gioco e un buon livello di concentrazione. Stiamo migliorando e in campo si vede. Negli ultimi due set il gioco è sceso in qualità ma in ogni caso ci sono buoni segnali”.

Sii il primo a commentare su "Volley: buon test per la Sieco Ortona"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*