Roseto Basket: prezzi low cost per richiamare più tifosi

Roseto Basket: prezzi low cost per richiamare più tifosi. La società vuole più spettatori: si abbassano i prezzi dei biglietti per assistere alle gare degli Sharks in curva e sulle gradinate del PalaMaggetti.

A seguito della scarsa affluenza di pubblico registrata domenica scorsa (4 ottobre) in occasione della prima partita di campionato contro Treviso, i biancazzurri hanno deciso di abbassare il prezzo dei biglietti per assistere alle gare degli Sharks. I settori in questione sono le curve e le gradinate, con il prezzo che da 15 euro (come è stato in Roseto-Treviso) passa a 10 euro. La mossa della società è unicamente pensata per favorire maggior afflusso di pubblico, soprattutto nelle due curve, settori molto vicini al campo e dunque utili ai giocatori durante il match. Non a caso, Roseto è famosa per il calore dei suoi tifosi, che possono realmente decidere le sorti di una sfida giocata “punto a punto”. Siccome il solo interesse della società è quello di tornare a riempire il PalaMaggetti come in passato, la diminuzione del prezzo dei biglietti è probabilmente il punto da cui partire. Queste le novità del listino prezzi:

Biglietto Tribuna Est/Ovest:    15 euro intero, 10 euro ridotto (over 65 e dagli 11 ai 18 anni)

Biglietto Curve e Gradinate:    10 euro (prezzo unico)

Biglietto bambini tutti i settori: 1 euro (da 3 a 10 anni)

Per gli ABBONATI altre novità :

Ovviamente gli Sharks non possono fare a meno di pensare agli abbonati, ovvero chi,  già in estate, ha deciso di manifestare la sua vicinanza alla società e alla squadra sottoscrivendo l’abbonamento stagionale. Per gli abbonati (tutti i tipi di abbonamenti, intero, ridotto, ecc.), primi sostenitori dei biancazzurri, ci sarà un posto riservato nelle due Tribune (sia Est che Ovest), in modo da tenere fede al “patto” stretto con il Club al momento dell’acquisto dell’abbonamento. Naturalmente non sarà vietato vedere la partita in altri settori, ma la società consiglia agli abbonati di usufruire del posto in Tribuna a loro riservato.

Infine un appello. Il Roseto Sharks, a questo punto, spera davvero che la risposta dei tifosi sia delle migliori, perché la squadra ha bisogno della spinta del pubblico, proprio come era in passato. Se la Roseto del basket ha a cuore le sorti della pallacanestro di vertice, si legge sempre nella nota, c’è bisogno di uno sforzo collettivo.  Domenica 18 ottobre, alle 18.00, la Mec-Energy affronta Brescia.

Sii il primo a commentare su "Roseto Basket: prezzi low cost per richiamare più tifosi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*