Santarcangelo Teramo, pari in rimonta

Santarcangelo Teramo, pari in rimonta. Finisce 2-2 la gara del “Mazzola”, con la squadra di Asta costretta a rincorrere 2 volte. Quinto risultato positivo.

Un punto che stava per sfuggire al Teramo, nonostante avesse giocato meglio del Santarcangelo. Biancorossi che iniziano molto bene, mettendo in difficoltà la difesa romagnola (la più battuta del girone, ben 25 le reti subìte in 9 turni); eppure è il Santarcangelo a segnare, trasformando con Piccioni un calcio di rigore per atterramento di Bussaglia. Reazione rabbiosa del Diavolo che pareggia subito con Ilari (un ex, al terzo centro stagionale), ma negli ultimi secondi del primo tempo un bolide di Dalla Bona consente al Santarcangelo di passare di nuovo in vantaggio. Nella ripresa Teramo costantemente in avanti. Asta fa entrare tutti gli attaccanti di cui dispone (Barbuti, Bacio Terracino e Fratangelo) e proprio Fratangelo a 8′ dal 90′ segna il meritato 2-2. Domenica prossima altra trasferta a Bergamo contro l’Albinoleffe (gara alle 14.30).

Clicca qui per la web cronaca.

 

 

 

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Santarcangelo Teramo, pari in rimonta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*