Pordenone Teramo, capolista troppo forte

Pordenone Teramo, capolista troppo forte. Al “Bottecchia” finisce 4-2 per i friulani da oggi al comando da soli. Al Teramo non basta una buona ripresa.

Nella 5^ giornata del campionato di serie C, tutto troppo facile per la capolista contro un Teramo che ha regalato il primo tempo, chiuso sotto 3-0. Nella ripresa Asta ha ridisegnato la squadra (3-5-2); gli effetti positivi ci sono stati (i biancorossi hanno segnato 2 gol e i padroni di casa 1), ma non è bastato. Grazie al nuovo successo e al pareggio del Vicenza, i “ramarri” ora guidano il girone con 13 punti. Secondo stop esterno, invece, per il Teramo che rimane a quota 4 (ma con una partita in meno dovuto al riposo). Domenica prossima la squadra di Asta ospiterà al Bonolis la Fermana (ore 14.30).

Clicca qui per la web cronaca.

Sii il primo a commentare su "Pordenone Teramo, capolista troppo forte"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*