Teramo Pisa. Biancorossi sfortunati

Teramo Pisa. Miracolo di Bacci, salvataggio sulla linea di Ricci. Clamoroso palo al 90’di Petrella. Insomma biancorossi da applausi, ma fermati dalla sfortuna.

Il recupero di campionato finisce come lo scorso anno nella forma (1-1) e nella sostanza. Il Teramo colpito a freddo al primo affondo del Pisa ( rete al 5′ dell’abruzzese Luca Verna ex Lanciano e Chieti) ha reagito in modo veemente. Il pari al 23′ sugli sviluppi di un calibrato calcio di punizione battuto da Amadio e sfruttato di testa( schema) da Perrotta al primo gol stagionale( terza marcatura in biancorosso). Poco prima ghiotta occasione fallita da Moreo. Pisa di Gattuso remissivo e rinunciatario. Mannini molto basso sulla fascia sinistra. Sanseverino mezz’ala. Davanti, Varela w Cani. Leggermente più propositivo l’undici toscano nella ripresa che si inizia, però, con due clamorose opportunità per i biancorossi. Vole’ di Scipioni su corner di Amadio e riflesso di Bacci che salva di piede. Al 5′ ancora un corner di Amadio, questa volta da destra, tacco al volo di Moreo spalle alla porta, Bacci battuto, sulla linea salva Ricci. Ci prova Amadio con un fendente disinnescato dall’estremo toscano. Dal canto suo Pisa insidioso con una stoccata da fuori di Ricci che scheggia il palo forse con la deviazione decisiva di Tonti. Nel frattempo fuori Calvano, dentro Da Silva. Petrella arretra il suo raggio d’azione. Finale in costante proiezione offensiva. Al 90′, splendida combinazione tra Da Silva e Petrella, tocco sporco del brevilineo attaccante di Pratola, Bacci scavalcato, sfera sul palo. Davvero un Teramo sfortunato al termine di una partita interpretata benissimo dalla squadra di Vivarini che in classifica appaia la Lupa Roma al penultimo posto con un punto. Il Pisa, invece, si isola in seconda posizione a quota 12. Domenica prossima trasferta di Macerata (ore 14,30). Nell’altro recupero in programma nel pomeriggio di oggi, l’undici di Cristian Bucchi ha prevalso in casa 2-1 sul Savona( doppietta di Fioretti) e ha agganciato in classifica la Carrarese al terzo posto a quota 11.

Per la web cronaca clicca qui.

Sii il primo a commentare su "Teramo Pisa. Biancorossi sfortunati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*