Teramo, nuovo ingresso nell’area tecnica

Il Teramo ufficializza l’ingresso di una nuova figura professionale nel proprio organigramma. Si tratta di Morris Molinari.

40 anni compiuti ad aprile, Morris Molinari è stato un calciatore importante e apprezzato dai tifosi biancorossi. L’ex centrale ha, infatti, militato nel Teramo nella stagione 2002-’03( era Malavolta, allenatore Luciano Zecchini), campionato di C1 quando mise a segno ben 9 reti da difensore. Quel Teramo che giocava un calcio di qualità arrivò ad un passo dalla finale play-off per la promozione in serie B( fu eliminato dal Martinafranca). In carriera Molinari, soprannominato “il gigante buono”, ha centrato tre promozioni nel torneo cadetto con Frosinone, Gallipoli e Juve Stabia. In Abruzzo ha giocato anche nella Valle del Giovenco nella ex C1( stagione 2009-’10).  Molinari ha chiuso la carriera nella Salernitana in Prima Divisione dopo aver vinto con il club granata il campionato di Seconda Divisione nella stagione 2102-’13. Molinari torna, così, a distanza di 12 anni a far parte della famiglia biancorossa. Lavorerà nell’area tecnica a stretto contatto con l’allenatore Vincenzo Vivarini.

Sii il primo a commentare su "Teramo, nuovo ingresso nell’area tecnica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*