Teramo calcio: in giornata il nuovo allenatore

Teramo calcio. Sono tre i candidati, storia già nota, alla panchina biancorossa: Leo Colucci sembra in vantaggio su Fulvio Pea e Lamberto Zauli.

Colucci, 44 anni  a dicembre, è stato un centrocampista di qualità: ha cominciato nel Cerignola dove è nato, affrontando tra l’altro proprio il Teramo nella stagione 1992-93 Campionato Nazionale Dilettanti attuale serie D, quindi Siracusa e, soprattutto, il salto di qualità quando nel 1994 venne ingaggiato dalla Lazio ( due presenze in serie A). Successivamente, carriera importante con Reggiana ( serie B vittoria del campionato con Carlo Ancelotti allenatore) Verona, Bologna e Cagliari in serie A. Poi, un biennio in C1 con la Cremonese, prima di chiudere la carriera nel Modena in serie B. Da allenatore a Cesena in serie A, stagione 2011-12, come vice di Giampaolo alle cui dipendenze, da calciatore, era stato a Cagliari nella stagione 2006-07. Poi, nel settore giovanile del Bologna. Negli ultimi due anni ha guidato la “primavera” rossoblu. E’ un profilo che piace molto. In giornata, al massimo entro le prossime 24 ore, il Presidente Campitelli scioglierà il nodo allenatore. La presentazione a stampa e tifosi del neo d.s. Fabio Lupo dovrebbe svolgersi lunedì 30 maggio.

Sii il primo a commentare su "Teramo calcio: in giornata il nuovo allenatore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*