Teramo calcio, che multa!

Teramo calcio. Maxi multa di 5000 euro comminata al club biancorosso. E’ quanto deciso dal giudice sportivo. Sabato prossimo a Savona.

Questa la motivazione

“Perchè propri sostenitori durante la gara col Santarcangelo lanciavano sul terreno di gioco una bottiglia d’acqua semipiena ed un accendino che cadevano in prossimità di un calciatore della squadra avversaria e di un assistente arbitrale senza colpire; gli stessi per ben tre volte durante la gara intonavano cori offensivi verso le forze dell’ordine ed esponevano uno striscione contenente espressione gravemente ingiuriosa verso le forze dell’ordine”.

Sabato prossimo i biancorossi saranno di scena sul campo del Savona nelle cui fila è stato fermato per un turno Lebran. Tra i biancorossi tornerà Amadio che ha scontato la squalifica

 

Sii il primo a commentare su "Teramo calcio, che multa!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*