Teramo calcio Campitelli “Vivarini è in discussione”

Teramo calcio Campitelli. Il Presidente tuona. “Vivarini deve assumersi le sue responsabilità. Se vede che non è piu in grado dà le dimissioni e sta a casa”.

Parole dure pronunciate in diretta telefonica su Rete 8 Sport a distanza di un paio di ore dalla sconfitta maturata a Lucca ( 3-1). Il Presidente Campitelli aggiunge

“Domani (oggi), incontrerò il mister. Dovrà darmi delle risposte precise. Io mi sono davvero stancato. La nostra è una squadra costruita per disputare la B. Siamo, invece, terz’ultimi. Inaccettabile. Contro una modestissima Lucchese, non mi è piaciuta la mentalità. Siamo stati remissivi. Io me la voglio sempre giocare. Abbiamo fior fior di giocatori in panchina che percepiscono stipendi da 100 mila euro l’anno. Il tempo delle chiacchiere è finito”.

Sabato prossimo il Teramo ospiterà (ore 15) al “Bonolis” la Pistoiese.

Sii il primo a commentare su "Teramo calcio Campitelli “Vivarini è in discussione”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*