Serie D – Pineto Forlì finale 1 – 2

Serie D – Pineto Forlì. Quinta in classifica e con un match da recuperare, la squadra di Amaolo non vince in casa dal 2 dicembre ( 2 – 0 col Castelfidardo ). Quindi un ko e due pareggi di fila. Ciarcelluti squalificato, Marianeschi e Farias infortunati. Romagnoli in piena zona play out ma in ripresa ( 7 punti nelle ultime 4 sfide ).

Partita finita. Pineto Forlì 1 – 2 Marcatori : 26′ Di Rocco, 77′ Ambrosini, 94′ Cascione su rigore

47′ rigore per il Forlì : Della Quercia ( ammonito ) in ritardo su Cortesi. L’arbitro senza indugi indica il dischetto. Cascione spiazza Shiba. Pineto Forlì 1 – 2

41′ Gimelli per D’Angeli

35′ doppio cambio : Baldinini rileva Ambrosini. Protti innerva il centrocampo. Del Sante per Graziani

32′ il pareggio del Forlì. Punizione di Ambrosini. Shiba non ci arriva. Pineto Forlì 1 – 1

28′ Pietrantonio rileva Fratangelo

27′ nel Forlì fuori Cenci, dentro Cortesi

24’prima sostituzione. Nel Pineto esce Tomassini entra Cruz

21′ ammonito Mazzotti

19’invito di D’Angeli, Ambrosini spedisce alto sotto misura

17′ Pineto a un passo dal raddoppio. Cross di Della Quercia girata di Camplone, prodezza d’istinto di Aglietti

11′ ammonito Mazzei. Primo giallo estratto dal direttore di gara Pascariello di Lecce

Ripresa appena iniziata

Fine primo tempo. Pineto Forlì 1 – 0 ( 26′ Di Rocco )

37′ cross di D’Angeli, testa di Graziani a sfiorare la traversa

26′ al primo affondo, Pineto in vantaggio. Da Esposito a Tomassini, intelligente scarico per Di Rocco che da posizione decentrata esplode un gran destro sotto l’incrocio. Prodezza del classe ’97. Pineto Forlì 1 – 0

22′ ancora Cenci pericoloso, destro alto

19′ destro di Cenci, Shiba, reattivo, sventa

5’brivido in area pinetese. Colpo di testa e palla di poco a lato

Comincia nettamente meglio il Forlì che prende da subito il comando delle operazioni

Formazioni ufficiali

Pineto ( 4 – 3 – 3 ) Shiba tra i pali; Della Quercia, Pepe, Orlando e Mazzei in difesa; Esposito, Amadio e Camplone; in attacco, Di Rocco e Fratangelo a supporto di Tomassini.   All. Daniele Amaolo

Forlì ( 4 – 3 – 3 ) Aglietti tra i pali; Croci, Ferrario, Brunetti e Possenti in difesa; Mazzotti, Cascione e Cenci a centrocampo; davanti, il tridente D’Angeli –  Graziani – Ambrosini.   All. Stefano Protti

Arbitro : Pascariello di Lecce. Assistenti : Anelli di Padova e Codemo di Castelfranco Veneto.

Sii il primo a commentare su "Serie D – Pineto Forlì finale 1 – 2"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*