Serie B : ieri gli anticipi. Oggi le altre gare

Serie B. Pari e patta tra Vicenza e Crotone, mentre il Novara espugna Vercelli. Oggi il resto del programma. Questa sera(ore 20.30) Ascoli- Pescara.

Al “Menti” finisce senza reti il confronto tra Vicenza e la rivelazione Crotone. Ma non sono mancate le emozioni. L’arbitro Di Paolo di Avezzano grazia, in avvio, il terzino veneto D’Elia che perde palla al limite sulla pressione di Federico Ricci. Chiara occasione da gol. Il fischietto abruzzese estrae solo il giallo per il difensore del Vicenza che al 37′ del primo tempo beneficia di un calcio di rigore, ineccepibile, per un fallo di mano del centrale Dos Santos Clayton in area calabrese. Giacomelli ancora recidivo dopo l’errore commesso due settimane fa contro il Pescara, anche se l’attaccante biancorosso scivola sul piede d’appoggio. Nel secondo tempo clamorosa traversa timbrata di testa dal fluidificante mancino ospite Bruno Martella( abruzzese di Pineto classe ’92 cresciuto nel Pescara) su cross del rumeno, scuola Roma, Balasa. Al 13′, però, secondo giallo per Federico Ricci( fallo a metacampo su Giacomelli). Crotone in dieci. Con l’ingresso di Gatto al posto della mezz’ala Gagliardini, Marino passa al 4-2-3-1: Galano alle spalle di Raicevic. Esterni Giacomelli e il neo entrato Gatto pericoloso in due circostanze( bravi Dos Santos Clayton e il portiere Cordaz). Finisce, così, 0-0. Vicenza ancora imbattuto dopo sette partite, ma ancora a secco di vittorie al “Menti” dove, tuttavia, non perde dallo scorso 28 marzo( vittoria del Carpi). Nell’altro anticipo, vittoria esterna del Novara nel derby piemontese con la Pro Vercelli. Ha deciso al 23′ del primo tempo Nicolas Viola su calcio di punizione. Finale concitato. Dopo il triplice fischio, espulsi il portiere del Novara Da Costa e il centrocampista Signori. Quarto ko consecutivo per la Pro Vercelli. Fortemente in bilico la posizione del tecnico Cristiano Scazzola. Baroni, invece, salva la sua panchina. Oggi alle 12.30 il big match della settima giornata di andata: di fronte Cagliari r Cesena. Alle 15 il resto del programma. A chiudere la giornata il posticipo Ascoli-Pescara alle ore 20,30. L’ultimo successo dei biancazzurri al “Del Duca” risale al 6 novembre 1988, serie A, 0-1, gol partita firmato da Primo Berlinghieri. Quindi un pareggio, 0-0, serie B, stagione 1990-91 e ben otto sconfitte consecutive.

Sii il primo a commentare su "Serie B : ieri gli anticipi. Oggi le altre gare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*