Serie B – Coni, sentenze rinviate a martedì

Serie B. Nessun verdetto. Sentenze rinviate a martedì prossimo 11 settembre. La motivazione sarebbe da ricondurre alla troppa documentazione. Slitta, a questo punto, anche la presentazione del calendario di C prevista per domani.

Serie B

Nelle prossime ore dovrebbero uscire quelle linee guida che, a loro volta, potrebbero far intuire l’indirizzo della sentenza del collegio.

Riepilogo : dopo le esclusioni di Cesena, Bari e Avellino, si sono liberati tre posti per eventuali ripescaggi. A questi possono ambire solo quelle società che negli ultimi tre anni non hanno subito penalizzazioni per illecito sportivo. Quindi secondo questa classifica ufficiosa le ripescate sarebbero state: Siena, Ternana e Pro Vercelli.

Il Novara, però, fa ricorso e vince i primi due gradi sportivi. Classifica stravolta, perché tutto questo fa rientrare in corsa anche il Catania. Con questa vittoria le ripescabili sarebbero Novara, Catania e Siena. In tutto questo anche la battaglia parallela dell’Entella che vorrebbe essere riammessa per il caso Cesena-Chievo-plusvalenze.

Sii il primo a commentare su "Serie B – Coni, sentenze rinviate a martedì"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*