Sant’Arcangelo Teramo probabili formazioni

Sant’Arcangelo Teramo. Domani, alle 15, il recupero della terza giornata. I biancorossi chiamati a invertire il trend esterno. Tre sconfitte in altrettante gare.

Biancorossi rinfrancati dal successo sul Prato. Per i romagnoli dell’ex trequartista Lamberto Zauli, un ko in sette partite sin qui disputate, una sola vittoria, ottenuta sabato scorso in maniera rocambolesca nei minuti di recupero in casa contro la Lucchese. Teramo privo di Amadio che sconta la seconda ed ultima giornata di squalifica. Vivarini sembra orientato a dare fiducia a Di Paolantonio nel ruolo di play, interpretato benissimo in corso d’opera al posto di Palma. La tentazione: attacco a tre punte rinunciando a un centrocampista. Ma forse non da subito. Le probabili formazioni

Sant’Arcangelo( 4-3-1-2) Nardi tra i pali; Quintavalla, Drudi(ex), Adorni e Rossi; Petermann vertice basso del triangolo di metacampo completato da Romano e Ilari; Davanti, Venitucci trequartista alle spalle del tandem Guidone- De Vena.     All. Lamberto Zauli

Teramo( 3-5-2) Tonti tra i pali; Altobello, Speranza e Perrotta trio di centrali di difesa; Calvano, Di Paolantonio e Cenciarelli a centrocampo; Petrella e Moreo in attacco.    All. Vincenzo Vivarini

Il dubbio è legato alle condizioni di Petrella alle prese con un affaticamento al flessore. Così il tecnico biancorosso “Se Petrella sta bene, gioca di sicuro. In questo momento è determinante”. Da Silva partirebbe in panchina, a meno che Vivarini non decida di schierare i tre attaccanti dall’inizio. Ipotesi al momento poco probabile.

Sii il primo a commentare su "Sant’Arcangelo Teramo probabili formazioni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*