Reggiana Teramo, i probabili 11

Reggiana Teramo. Si chiude il girone di andata. Biancorossi sul campo di una squadra in forte ascesa : col tecnico Eberini 5 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 7 gare.

Ultima sconfitta il 29 ottobre sul campo del Gubbio. Con Eberini, esperienza a Chieti come portiere nella stagione 1979 – 80, la Reggiana ha cambiato decisamente passo. Dal canto suo, il Teramo sembra rigenerato dall’importante affermazione interna ai danni del Fano. In trasferta la squadra di Asta non perde dal 24 settembre ( 4 – 2 a Pordenone ). Lontano dal “Bonolis” i tre punti mancano dallo scorso 7 maggio ( 1 – 0 sul campo della Feralpisalò). Dopo la squalifica, tornano a disposizione Calore e Caidi. Out Amadio e Fratangelo. Diverse le novità.

Le probabili formazioni. Tra gli emiliani, indisponibili Bastrini, Rozzio e Napoli

Reggiana ( 4 – 3 – 3 ) Narduzzo ( ex ) tra i pali; Ghiringhelli, Spanò, Crocchianti e Panizzi in difesa; Bovo, Genevier e Carlini a centrocampo; davanti, il tridente Cianci – Altinier – Cesarini.  All. Sergio Eberini

Teramo ( 3 – 5 – 2 ) Calore tra i pali; Caidi, Speranza e Sales trio di centrali di difesa; Ventola e Varas sulle fasce; Graziano vertice basso del triangolo di centrocampo completato da De Grazia e Ilari; in attacco, il tandem Tulli – Bacio Terracino

Inizio ore 18,30. Dirige Luciani di Roma 1

Sii il primo a commentare su "Reggiana Teramo, i probabili 11"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*