Processo Catania: le richieste di Palazzi

Processo Catania: Palazzi ha chiesto la retrocessione in Lega Pro del club etneo e cinque punti di penalizzazione.

Inoltre la Procura Federale ha richiesto la squalifica di 5 anni per il Presidente Pulvirenti. Riconosciuta l’attenuante per la collaborazione. Chiesti, inoltre, cinque anni d’inibizione più preclusione, più altri tre anni d’inibizione e un’ammenda di 60 mila euro per l’ ex amministratore delegato Pablo Cosentino, e il dirigente Piero Di Luzio. Stralciate le posizioni di Delli Carri e Arbotti. La sentenza del Tribunale Federale Nazionale presieduta dal dott. Artico è prevista prima di ferragosto. Così Pulvirenti dopo il dibattimento

“Mi ritiro dal calcio. Ho dato mandato al mio avvocato per la cessione del club e per il ricorso contro il Daspo”.

Sii il primo a commentare su "Processo Catania: le richieste di Palazzi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*