Primavera 1 – Festa Pescara. Primo successo. Samp in ginocchio

Primavera 1. Festa Pescara. Primo acuto. In ginocchio la Sampdoria dell’ex Pompetti. Cambio modulo e gran primo tempo. Finisce 3 – 0. Marcatori : Borrelli, Pavone e Masella.

Legrottaglie opta per il 3 – 4 – 3. Tra i pali Sorrentino. In difesa Manè, Cipolletti e Paolilli. Esterni Martella e Masella. In mezzo Palmucci e Tringali. Davanti, Pavone e Bocic a supporto di Borrelli. Dopo 11′ i doriani di Cottafava restano in 10. Lo strappo in campo aperto di Bocic ( velocità impressionante ) provoca l’espulsione di Veips. Primo tempo senza storia. Il Pescara di Legrottaglie alza da subito i ritmi. Pressing ultraoffensivo. Samp sorpresa e irretita. I biancazzurri giocano bene. Recupero altissimo del pallone e contropiede corto. Borrelli sblocca al 18′ ( prodezza da urlo ), splendido il gol del raddoppio ispirato da Palmucci ( forse il migliore ) e rifinito da Martella per il tocco a porta vuota di Pavone. Azione da applausi. Al 43′ il tris : cross di Masella, completamente a vuoto Rocha, sfera all’angolino alla sinistra del portiere Avogadri. Nella ripresa, sostanziale gestione. Sorrentino mai impegnato. Primo successo in campionato per i ragazzi di Nicola Legrottaglie. Complimenti !

Sii il primo a commentare su "Primavera 1 – Festa Pescara. Primo successo. Samp in ginocchio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*