Lupa Roma Teramo: decide un penalty

Lupa Roma Teramo. Brusco passo indietro dei biancorossi. Ennesimo ko in trasferta. Decide Fofana dal dischetto. Traversa di Cruciani all’ultimo secondo.

Brutto Teramo al cospetto della penultima della classe, la Lupa Roma, che in casa aveva vinto solo una volta, lo scorso 6 dicembre contro il Savona. Più aggressivo e determinato l’undici di Cucciari. Primo tempo sostanzialmente equilibrato, ma biancorossi mai seriamente pericolosi. Nella ripresa il rogore che decide il match. Fallo ingenuo di Cruciani su Malaccari. Penalty trasformato dall’ex Lanciano Fofana al 26′. Reazione sterile: un destro di Le Noci neutralizzato da Anedda. All’ultimo respiro, però, la clamorosa traversa timbrata da Cruciani. In sintesi un Teramo spento. Si tratta dell’ottava sconfitta stagionale, patita ancora lontano dal “Bonolis”. Interrotta la serie utile che durava da sei partite( tre vittorie e altrettanti pareggi). L’assenza per infortunio di Petrella si è fatta sentire. L’unico giocatore in grado di dare inventiva e soluzioni offensive alla squadra di Vivarini.

Lupa Roma Teramo web cronaca

Il servizio:

Sii il primo a commentare su "Lupa Roma Teramo: decide un penalty"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*