Il Roseto Sharks ufficializza un atleta statunitense

Nuovo arrivo in casa Roseto Sharks. Si tratta dello statunitense Bryon Allen. L’accordo è stato ufficializzato oggi dal club rosetano.

L’americano di scuola George Mason, dove, dal 2010 1l 2014 ha partecipato al campionato NCAA( segnando nell’ultimo anno con una media di 15.4 punti a partita), è il primo tesserato extracomunitario del Roseto Sharks 2015/16. Bryon Allen è una guardia, classe 1992 (23 anni), di 190 centimetri, che viene da una più che positiva esperienza nella serie A polacca con la maglia del Wikana Start Lublin. Nell’ultima stagione, infatti, Allen ha chiuso il campionato andando a segno con una media di 19.2 punti a partita, con il 49% dal campo ( 33.3% da 3), abbinando 3.9 rimbalzi e 4.3 assist medi in 30 presenze.

Sii il primo a commentare su "Il Roseto Sharks ufficializza un atleta statunitense"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*