Gravina neo Presidente Figc, gli auguri del sindaco di Castel di Sangro

Gravina neo Presidente Figc. Tanti gli attestati di stima e gli auguri, tra i quali spiccano quelli di Angelo Caruso, sindaco di Castel di Sangro, dove Gravina riuscì a compiere un autentico miracolo portando la squadra dalla seconda categoria fino alla serie B nel memorabile spareggio di Foggia con l’Ascoli nel 1996.

Gravina neo Presidente Figc

“Rappresentando i sentimenti della Città di Castel di Sangro ma anche dell’intera Provincia dell’Aquila, esprimo grande emozione e viva soddisfazione per il risultato raggiunto da Gabriele Gravina, che oggi, a Roma, è stato eletto Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio con il 97,20% dei voti.
Il calcio italiano, in un momento certamente difficile, si affida ad un uomo che per questo sport ha scritto pagine di storia, prima alla guida del Castel di Sangro portato dalla Seconda Categoria alla serie B, poi con la Nazionale Italiana Under 21, per finire alla presidenza della Lega Pro; ma sarebbero davvero tanti altri gli incarichi da citare (impresa difficile in così poche righe) ricoperti non solo nel mondo dello sport…
All’amico Gabriele l’augurio sincero di regalare agli sportivi italiani le stesse gioie che è riuscito a dare ai tifosi castellani, con la certezza che l’intero movimento non avrebbe potuto compiere scelta migliore”.

Nel video, scheda Gravina

Sii il primo a commentare su "Gravina neo Presidente Figc, gli auguri del sindaco di Castel di Sangro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*