Champions League Elite Round, l’A&S chiude in bellezza. Peccato…

Champions League Elite Round. Chiude in bellezza e a testa altissima l’A&S di Tino Perez. Vittoria debordante ( 11 – 3 ) sui bielorussi del Lida. Peccato non sia bastato per centrare la qualificazione alle Final Four. Decisivo il ko all’esordio contro i kazaki del Kairat Almaty. Ma per i nerazzurri solo applausi.

Champions League Elite Round

Partita senza storia. Messe di gol, ben 11 : tripletta di Lima ( splendida la rete realizzata di tacco nel primo tempo ), doppiette per De Oliveira, Avellino e Lukaian. A referto anche Bertoni che ha sbloccato il punteggio e Calderolli. In totale alla prima storica partecipazione in Champions, due vittorie, una sconfitta, 16 reti fatte e 8 subite. A conti fatti, determinante, il ko patito contro i fortissimi kazaki del Kairat Almaty al debutto ( 4 – 1 ). Peccato ! Ma…solo applausi per la squadra della famiglia Barbarossa cresciuta negli ultimi anni in maniera esponenziale.

Sii il primo a commentare su "Champions League Elite Round, l’A&S chiude in bellezza. Peccato…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*