Calcio e solidarietà, appuntamento con la Casa Madre Ester

Calcio e solidarietà. Iniziativa promossa dal Club Donne Biancazzurre. Stamane alcuni giocatori biancazzurri ed ex hanno incontrato i ragazzi della Casa Madre Ester di Pineto.

Calcio e solidarietà

24 piccoli tifosi, di età compresa tra i 4 e i 19 anni, hanno pranzato al McDonald’s di Montesilvano con Crescenzi, Fornasier, Perrotta, il vice allenatore Emanuele Pesoli, il team manager Andrea Gessa, gli ex biancazzurri Sansovini, Memushaj e Bruno. Gli ospiti dell’istituto, accompagnati da Suor Pina ed alcune volontarie, hanno scattato foto con i calciatori dai quali hanno ricevuto in dono delle divise biancazzurre.

“Regalare un sorriso a questi ragazzi – ha detto Pesoli – è stata un’esperienza edificante per tutti noi”

Così Nella Grossi Presidente del Club Donne Biancazzurre

“Ringrazio ancora una volta la Pescara calcio per la disponibilità. Passione per il calcio e la solidarietà, insieme, sono una grande forza ed oggi abbiamo avuto l’ennesima prova”.

Sii il primo a commentare su "Calcio e solidarietà, appuntamento con la Casa Madre Ester"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*