Basket – Teate Chieti, altro gradito ritorno

Basket – Teate Chieti. Dopo Gialloreto, un altro gradito ritorno. E’ arrivata, infatti, la firma di Edoardo Di Emidio volto noto all’ambiente teatino. Ultime due stagioni a Bisceglie in B con Sorgentone.

Basket – Teate Chieti

Di Emidio può giocare sia da playmaker che da guardia. Cresciuto nei vivai rosetano e teatino, ha debuttato a livello senior a 17 anni in serie B dilettanti. Dopo l’esperienza formativa in serie C a Lanciano, Di Emidio ha confermato il suo talento a Chieti in A2 Silver e a Palermo in B. (8.5 punti, 4.3 rimbalzi, 2.7 assistenze di media).
“Dopo 4 anni trascorsi a Chieti – ha dichiarato il play – posso dire che si sta molto bene sia fuori che dentro al campo. Ho sempre trovato la massima serietà e disponibilità. Parlando con la dirigenza ho capito che questo è un progetto serio e importante. Infatti, non ci ho pensato due volte, data soprattutto la competenza dello staff e della dirigenza. La società sta allestendo un’ottima squadra”.
Estremamente entusiasta coach Sorgentone che commenta così questo nuovo acquisto
“Di Emidio ha giocato con me gli ultimi due anni a Bisceglie oltre ad essere stato io a portarlo a Chieti dov’è stato nel giro della prima squadra l’anno della promozione dalla B alla DNA e, la stagione successiva, in cui arrivammo alla finale per la promozione in A2. E’ uno degli ultimi giocatori rimasti nel suo ruolo capace di mettere in ritmo i suoi compagni, guardando prima al passaggio e poi alla sua soluzione personale. La scorsa stagione ha migliorato sensibilmente il tiro dall’arco, chiudendo con un buonissimo 40% dalla linea dei 6,75 di media. E’ un giocatore d’ordine, che riesce a stare nel ritmo della partita e del gioco. Per tutti questi motivi siamo stati unanimi, insieme alla dirigenza, nel volerlo riportare a Chieti”.
Area Comunicazione Teate Basket Chieti

Sii il primo a commentare su "Basket – Teate Chieti, altro gradito ritorno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*