Asti Acqua e Sapone: sfuma il sogno della finale

Asti Acqua e Sapone. Solo applausi per la squadra di Bellarte battuta di misura, in Piemonte, nella “bella” per l’accesso alla finale scudetto di calcio a 5.

La sequenza dei gol che hanno caratterizzato il match: a fine primo tempo Nora per l’Asti che raddoppia nella ripresa con Chimanguinho. Accorcia, ma non basterà, l’ex Jonas, il migliore degli abruzzesi. Finisce 2-1. Per la prima volta nella sua storia, Asti in finale. Acqua e Sapone a testa alta.

Sii il primo a commentare su "Asti Acqua e Sapone: sfuma il sogno della finale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*