Lega Pro – Santarcangelo Teramo, botta e risposta nel finale

 

 

Lega Pro – Santarcangelo Teramo, botta e risposta nel finale. Inizia col piede giusto l’avventura sulla panchina del Diavolo di Onofri.

A Santarcangelo finisce 1-1. Il tecnico del Teramo vara una formazione spregiudicata presentando 4 attaccanti di ruolo (Petrella, Forte, Sansovini e Jefferson). Mossa che alla lunga ha pagato perché la squadra biancorossa ha tenuto in mano l’iniziativa del gioco per buoni tratti. La gara è stata equilibrata, giocata su buoni ritmi. Pochi i tiri nello specchio della porta. I gol nel finale. Sansovini porta in vantaggio il Teramo al 41′ della ripresa, approfittando di un pallone respinto a fatica dal portiere Nardi su incursione di Ilari. Il pari locale allo scoccare del 90′ con Cori che in bella elevazione ha messo alle spalle di Rossi. Nel recupero Teramo vicinissimo al successo con una traversa colpita da Croce, subentrato pochi minuti prima. Il Teramo muove la classifica; il Santarcangelo conserva l’imbattibilità. Sabato alle 20,30 biancorossi al Bonolis contro il Fano.

Clicca qui per la web-cronaca

Il servizio:

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Lega Pro – Santarcangelo Teramo, botta e risposta nel finale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*