Pasqua sulla neve: si scia ovunque

Pasqua sulla neve. Sorridono i gestori degli impianti turistici invernali abruzzesi per la presenza della neve sulle piste.  Le abbondanti nevicate degli ultimi giorni hanno creato le condizioni ottimali per sciare e trascorrere ore spensierate sulla neve. Impianti aperti anche fino dopo le festività pasquali.

Gli esperti e gli amanti degli sport invernali definiscono la stagione attuale una delle più lunghe degli ultimi dieci anni. Si potrà sciare anche fino dopo Pasqua. In alcune località sciistiche si è registrato il tutto esaurito sino a Lunedì di Pasquetta. Le previsioni preannunciano altre nevicate in quota nei prossimi giorni. Il ritorno delle basse temperature e le abbondanti precipitazioni nevose degli ultimi giorni, hanno cambiato una situazione che sembrava alquanto altalenante. Si va verso una stagione da record con una buona affluenza di turisti.  Impianti sciistici aperti e tutte le piste disponibili. Sino a Pasqua ed anche oltre si potrà sciare ovunque in Abruzzo. Tra il Gran Sasso e la Majella, il Velino-Sirente e il Parco Nazionale d’Abruzzo, tra le Cinquemiglia e i Monti Carseolani e Simbruini, una rete di stazioni sciistiche ben attrezzate è a disposizione degli appassionati dello sci.  Le stazioni abruzzesi sono tra le poche nel centro Italia dove c’è ancora neve a sufficienza e si scia su neve naturale.  Intanto si apprende che oltre 9,7 milioni di italiani (rispetto ai quasi 8,7 milioni del 2015) sono stati o saranno da gennaio a marzo in località sciistiche dell’Italia e dell’estero (per una settimana bianca o un week end sulla neve) per una crescita del 12% circa. Il giro d’affari complessivo del turismo bianco nel 2016, considerando tutte le voci di spesa, sarà pari a 6,64 miliardi di euro (rispetto ai 5,95 miliardi del 2015) per un incremento dell’11,6%. I dati emergono da un’indagine condotta dalla Federalberghi.

Il Video:

 

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Pasqua sulla neve: si scia ovunque"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*