Teramo: il ricordo di don Enzo Chiarini

Teramo dice addio a don Enzo Chiarini, missionario teramano e fondatore della Onlus “Dapadu”, letteralmente dalla parte degli ultimi, che opera in Burundi.

E’ proprio nella terra in cui portava il suo aiuto che è deceduto a causa di un malore, probabilmente un infarto. Don Enzo parroco 76enne venuto dalla piccola San Pietro di Isola del Gran Sasso ha dedicato tutta una vita al prossimo: quasi cinquant’anni trascorsi nel cuore dell’Africa, nella regione della Ryarusera, dove ha trovato subito l’accoglienza del popolo locale.

Il presidente nazionale del Corecom Filippo Lucci lo ricorda come “Un uomo al carattere straordinario, armato di una fiducia incrollabile nelle possibilità degli uomini e nel valore della solidarietà, non era sempre stato in sintonia coi vertici della Chiesa, vista la sua schiettezza e la sua sincerità. Era stato parroco di San Pietro di Isola del Gran Sasso, e tra quelle montagne tornava sempre con piacere”.

 

Sii il primo a commentare su "Teramo: il ricordo di don Enzo Chiarini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*