La Notte bianca del Mediterraneo di Pescara

Notte-Bianca-del-MediterraneoNotte-Bianca-del-Mediterraneo

Tutto pronto per la Notte bianca del Mediterraneo di Pescara. Musica, sport, concerti, animazione, eventi, mercatini, shopping e food: dal tramonto del 18 luglio all’alba del giorno successivo andrà in scena a Pescara la manifestazione, organizzata dall’Assessorato al turismo e grandi eventi del Comune.

“Un programma che diventa più nutrito”

ha annunciato alla stampa l’assessore Giacomo Cuzzi , eventi che saranno seguiti nel corso della diretta di Rete8   condotta dal direttore Pasquale Pacilio e dai colleghi Antonella Micolitti e Luca Pompei. Gli stabilimenti organizzeranno cene e serate in musica, ma gli eventi più attesi sono il concerto di Raf, alle 23, all’Arena del mare, sulla spiaggia della Madonnina e quello di Karima, alle 22,30, allo Stadio del mare Tutta la riviera sarà totalmente chiusa al traffico a partire dalle ore 19 , dal confine con Montesilvano a quello con Francavilla al mare  e sarà creata un’isola pedonale di dimensioni mai realizzate in passato. Altri divieti scatteranno in 57 strade perpendicolari al lungomare. Non si potrà circolare dalle 19 fino alle 6 della mattina di domenica. Poi, scatteranno gli altri divieti per il Trofeo Matteotti.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "La Notte bianca del Mediterraneo di Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*