Teramo, morto l’agricoltore travolto dal trattore a S. Omero

E’ morto l’agricoltore 77enne travolto dal trattore in un podere di Sant’Omero. L’uomo, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Teramo, è deceduto per la gravità delle ferite riportate.

L’incidente in campagna era avvenuto in contrada Santa Maria a Vico, nel comune di Sant’Omero. L’agricoltore, Fortunato De Luca, originario di Giulianova, è deceduto nel reparto di Neurochirurgia. Il fatto è avvenuto mentre si trovava al lavoro nel podere di sua proprietà. Ad un tratto, per cause ancora non accertate, il mezzo si è ribaltato e lo ha travolto. L’anziano ha riportato gravissimi traumi alla testa. Soccorso dal personale del 118, era stato immediatamente condotto in eliambulanza all’ospedale Mazzini. A dare l’allarme era stato un conoscente dell’anziano, è stato lui ad accorgersi che il mezzo agricolo era finito sotto la scarpata.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Teramo, morto l’agricoltore travolto dal trattore a S. Omero"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*