Roseto: ok alla pista ciclopedonale

pista-cilabile

Roseto: ok alla pista ciclopedonale da parte del Consiglio comunale che ha approvato all’unanimità il progetto definitivo per la realizzazione dell’opera.

La pista ciclopedonale sarà realizzata su tutto il territorio del comune di Roseto degli Abruzzi. Un passaggio a cui seguiranno le azioni di esproprio indispensabili per acquisire le aree private nella Riserva del Borsacchio e quindi consentire all’Ufficio Lavori Pubblici di esperire la gara d’appalto. Il progetto prevede la copertura di un tratto di 9 km che si svilupperà dal centro abitato di Cologna Spiaggia, passando per la Riserva del Borsacchio, continuando sul Lungomare Trento fino al Lungomare Celommi, già servito dalla pista ciclabile. Da piazza Filippone Thaulero la pista percorrerà il Lungomare Trieste fino al porticciolo turistico e, da qui, si connetterà con il ponte ciclopedonale sul Vomano che verrà realizzato dalla Provincia di Teramo. L’opera avrà un valore di 2 milioni 586 mila euro finanziati nell’ambito del più ampio progetto “Bike to Coast” che collegherà l’intera costa abruzzese da Martinsicuro a San Salvo.

Così il Sindaco di Roseto degli Abruzzi  Enio Pavone. “Sono soddisfatto del fatto che la nostra Amministrazione abbia ottenuto, su questa delibera, il voto unanime del’intero Consiglio comunale che rappresenta, effettivamente, la volontà di tutta la comunità rosetana di veder finalmente realizzata questa opera strategica per il territorioSicuramente non saremmo qui senza la volontà politica dell’allora Governatore Gianni Chiodi che finanziò questo progetto. Noi oggi continuiamo comunque a lavorare in sinergia con la Regione per contribuire al collegamento dell’intera costa abruzzeseI nostri uffici sono già al lavoro per proseguire rapidamente le attività necessarie per arrivare alla gara d’appalto” conferma l’Assessore ai Lavori Pubblici ed Ambiente, Fabrizio Fornaciari. “Proseguiremo a lavorare alacremente seguendo ogni singolo passaggio e continueremo ad avere la giusta attenzione per questa opera che darà la definitiva consacrazione alla vocazione turistica di Roseto degli Abruzzi e consentirà di raggiungere comodamente, e in sicurezza, la frazione di Cologna Spiaggia”.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Roseto: ok alla pista ciclopedonale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*