Nuovo ospedale di Comunità a Casoli

Nuovo ospedale di Comunità a Casoli, la struttura inaugurata questa mattina e riservata a pazienti  non acuti.

Finalità di questo nuovo percorso di cura, si legge nella nota della Asl2 Lanciano-Vasto-Chieti, é gestire, per un periodo di tempo limitato, pazienti in fase d’instabilità o riacutizzazione di malattie croniche o che hanno necessità di sottoporsi a terapie programmate in un ambiente protetto o, ancora, a programmi di riabilitazione nella fase post-acuta. La durata della degenza é generalmente contenuta tra i 10 ed i 12 giorni, di norma non oltre i 20 giorni. Dieci i posti letto attivati nella struttura dell’ex ospedale “Consalvi” e destinati ad utenti dell’area territoriale Aventino. L’assistenza é assicurata H24 da un infermiere, un operatore socio sanitario e un ausiliario. La parte sanitaria é affidata a medici di medicina generale, della continuità assistenziale, del Punto di primo intervento e degli specialisti del Presidio.  Le stanze di degenza vanno da un minimo di uno ad un massimo di 4 posti letto, mentre gli altri spazi sono a disposizione delle attività infermieristiche e per i momenti di socialità All’inaugurazione di questa mattina hanno partecipato l’assessore regionale alla sanità Silvio Paolucci, il presidente della Provincia di Chieti Mario Pupillo, il sindaco di Casoli Sergio De Luca, il direttore generale facente funzioni della Asl di Lanciano-Vasto-Chieti, Pasquale Flacco e il direttore dell’area distrettuale Sangro-Aventino, Fioravante Di Giovanni.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Nuovo ospedale di Comunità a Casoli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*