La Buona Sanità: Un anno di chirurgia robotica a Pescara

La Buona Sanità: Un anno di chirurgia robotica a Pescara, un bilancio é stato tratto nel corso di un convegno svoltosi ieri all’Hotel Esplanade di Pescara alla presenza d’illustri relatori provenienti da tutta Italia.

A fare gli onori di casa il Professor Achille Lococo responsabile del Dipartimento Specialità Chirurgiche all’Ospedale Civile di Pescara, proponendo agli intervenuti anche esperienze di carattere nazionale come la Chirurgia Pediatrica Robotica di Pavia, prima ed unica in Italia, o la Chirurgia Ginecologica Robotica di Pisa; ma anche le buone esperienze locali nelle relazioni del Professor Lelli Chiesa, di Maurizio Rosati e Silvia Bramante:

“E’ passato già un anno da quando abbiamo avviato il progetto multidisciplinare di chirurgia robotica e devo dire che abbiamo già effettuato diversi interventi con risultati ben oltre le aspettative. Il nostro obiettivo é quello di formare al meglio le giovani leve perchè il futuro della chirurgia é questo per cui la classe medica deve farsi trovare pronta a questo appuntamento.”

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "La Buona Sanità: Un anno di chirurgia robotica a Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*