Sanità: Intersindacale su criticità, appello a D’Alfonso

L’Intersindacale Sanitaria Abruzzese si rivolge al presidente D’Alfonso per risolvere alcune criticità alla luce della riorganizzazione dell’importante settore.

Risolvere criticità importanti per quanto riguarda la sanità pubblica, è il coordinatore dell’Intersindacale Sanitaria Abruzzese, il dottor Valter Palumbo, a rivolgersi direttamente a D’Alfonso e ricordargli di quella che ha definito “concertazione promessa ma non concessa…”. Oggi, in conferenza stampa, i promotori della iniziativa hanno ribadito di vedere di buon occhio i due ospedali di secondo livello ma occorre attuare iniziative a corredo. Tra i problemi: la messa in collegamento dei pronto soccorso, la spesa sanitaria, l’emergenza-urgenza, con uno dei problemi forse risolto in parte, quale le liste d’attesa. Palumbo si rivolge al presidente della regione affinché ci sia un incontro anche con le altre parti del mondo della sanità per discutere di queste fondamentali questioni per i cittadini.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Sanità: Intersindacale su criticità, appello a D’Alfonso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*