Marsica: epatite C, in 57 su 58 guariti grazie a super farmaci

epatitec1

Grazie ai nuovi e innovativi super farmaci, cinquantasette pazienti su 58, in Marsica, sono guariti dall’epatite C.

Si tratta di pazienti in fase avanzata che sono guariti dall’epatite C, grazie ai nuovi super farmaci e a innovativi strumenti diagnostici del reparto di malattie infettive. Le nuove terapie, avviate nel febbraio scorso, in Marsica, stanno dando dei risultati eccezionali: su 58 pazienti trattati, solo solo uno ha avuto una ricaduta. Gli altri 57 pazienti, seguiti da Malattie infettive dell’ospedale di Avezzano, nell’arco degli ultimi 11 mesi, hanno potuto “salvare” il proprio fegato facendo venir meno conseguenze irreparabili per la loro salute.

“L’utilizzo dei farmaci salvavita – spiega una nota della Asl – è stato possibile grazie alla Direzione dell’azienda sanitaria, guidata dal manager Giancarlo Silveri che, con grande sensibilità, si e’ adoperato per mettere a disposizione questi prodotti, assai costosi ma di eccezionale efficacia.”

Il direttore di Malattie infettive, Maurizio Paoloni, spiega che le terapie vengono effettuate in ambulatorio e gli effetti delle cure monitorati a distanza di 3 e 6 mesi. La somministrazione del farmaco, invece, varia dalle 12 alle 24 settimane. L’assunzione del prodotto va fatta dopo accurate indagini e va calibrata caso per caso, – spiega Paoloni – in relazione alla gravità della patologie e al tipo di paziente. Purtroppo l’epatite C non dà sintomi – conclude Paoloni – e quindi l’unico strumento efficace è la prevenzione”.

L’invito è quindi quello di fare in reparto l’esame per favorire la diagnosi precoce. Tra l’altro, da 2 anni il portale regionale www.failtestanchetu.it consente di fare in ospedale uno screening completo (con tutela della privacy e prenotazione on line) comprendente 4 test: oltre all’epatite C, Aids, epatite B e sifilide.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Marsica: epatite C, in 57 su 58 guariti grazie a super farmaci"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*