Sanità, cresce la spesa farmaceutica

Sanità, cresce la spesa farmaceutica. Scatta il piano per i risparmi. Cresce dunque la spesa farmaceutica convenzionata anche se i dati sono sotto controllo. Mentre altre voci, come la spesa per farmaci in distribuzione diretta e soprattutto la spesa per farmaci acquistati dagli ospedali è in continuo aumento e determina rilevanti sforamenti dei tetti previsti.

La presidente di Federfarma, Annarosa Racca, commenta i dati del consuntivo annuale sulla spesa farmaceutica convenzionata, elaborato da Federfarma. Per Federfarma,

“è una situazione che richiede correttivi. Non solo perché oggi l’erogazione dei medicinali in regime di Ssn non è praticamente più remunerativa per le farmacie, che riescono a garantire il servizio solo a prezzo di grandi sacrifici e con un ampliamento della gamma dei prodotti offerti. La situazione attuale va rivista anche perché riportare in farmacia i medicinali oggi erogati direttamente dalle strutture pubbliche significherebbe aumentare la trasparenza e ridurre gli sprechi grazie al monitoraggio garantito dalle farmacie su tutti i medicinali dispensati in regime di Ssn”.

In Abruzzo, la Spesa Farmaceutica è giunta ai livelli massimi, è stato oltrepassato il tetto dei 450 milioni. L’Assessore regionale alla Sanità, Silvio Paolucci, ha sottolineato che sarà razionalizzato l’uso dei medicinali negli ospedali. Sono allo studio alcuni correttivi per contenere i consumi. Si ipotizza anche la possibilità dell’acquisto diretto  dei medicinali da parte dei ricoverati.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Sanità, cresce la spesa farmaceutica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*