Sanità, tecnica innovativa per la chirurgia toracica

Asl-teramo-rete8

Giovedì 29 e venerdì 30 ottobre si riunirà a Giulianova lido, il gotha della Chirurgia Toracica italiana per la prima “Consensus Conference” che porterà alla predisposizione di Linee Guida nazionali sulla “VATS Lobectomy”.

A organizzare l’evento è stato  il Prof. Roberto Crisci, Primario della Unità Operativa Complessa a direzione universitaria di Chirurgia Toracica dell’Ospedale di Teramo, nonché Direttore del Master di II livello in VATS Lobectomy dell’Università dell’Aquila, esimio membro del Consiglio Direttivo della SICT (Società Italiana di Chirurgia Toracica) e Responsabile scientifico del VATS Group. Si tratta della prima volta in Italia in cui, attraverso un processo formale, si giungerà ad un accordo su una tecnica chirurgica innovativa al fine di favorire decisioni cliniche il più possibile uniformi nella cura chirurgica dei tumori polmonari. Lo scopo è quello di fornire ai pazienti la qualità di cura migliore, nonché condivisa dall’intera comunità scientifica di riferimento

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Sanità, tecnica innovativa per la chirurgia toracica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*