Ex discarica di Bussi, la Boldrini scrive ai ministri

bussi

La lettera è partita: come aveva assicurato durante la visita al sito inquinato dell’ex discarica di Bussi, la Presidente della Camera Laura Boldrini ha inviato una lettera ai ministri.

La missiva è indirizzata ai ministri dell’Economia, Pier Carlo Padoan, e dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per “sollecitare l’intervento dei due dicasteri al fine di reperire urgentemente risorse destinate alla messa in sicurezza, alla bonifica e al recupero dell’area di riferimento”. La visita della Boldrini era avvenuta il 13 luglio, su invito dell’assessore regionale all’ambiente, Mario Mazzocca. Nella lettera la Presidente della Camera sottolinea che è necessario agire prontamente per “ottemperare alla sentenza di condanna del pagamento di significative sanzioni pecuniarie emessa il 2 dicembre 2014 dalla Corte di Giustizia dell’Unione europea nei confronti dell’Italia”. La Boldrini riferisce anche dell’incontro con le rappresentanze istituzionali, i cittadini e le associazioni ambientaliste del territorio che le hanno rappresentato la gravità della situazione e il forte rischio sanitario ed ecologico che riguarda le aree circostanti. “Siamo estremamente soddisfatti dell’iniziativa della Presidente della Camera” ha commentato l’assessore Mazzocca.

Sii il primo a commentare su "Ex discarica di Bussi, la Boldrini scrive ai ministri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*