Emendamenti d’urgenza, D’Alfonso: “Norma virtuosa”

Emendamenti d’urgenza, D’Alfonso: “Norma virtuosa”. Così il presidente della Regione sull’emendamento del Pd che ha fatto infuriare l’opposizione.

D’Alfonso, sollecitato dai giornalisti a margine di una conferenza stampa, ha così commentato le pesanti critiche della minoranza in merito alla proposta presentata dal Consigliere Regionale del Pd Camillo D’Alessandro che introduce gli emendamenti d’urgenza per arginare la corsa agli emendamenti:

“E’ una norma virtuosa direbbero i docenti di Diritto Parlamentare. Una norma che induce al migliore comportamento possibile da parte di tutti. Io sono convinto – prosegue D’Alfonso – che non ci sarà bisogno di usarla, certo in passato troppe volte il Consiglio Regionale é apparso luogo di produzione di pozzanghere. Oggi noi ci siamo dotati di una norma che é capace di rieducare i comportamenti peggiori, quelli dei duemila emendamenti, quelli che determinavano mille volte, con troppa facilità, l’infruttuosità e la non produttività delle sedute quando é necessario, e solo quando é necessario, noi inviteremo ad un gentlemen’s agreement anche le opposizioni e se ci sono scadenze e urgenze noi possiamo disporre anche di una norma che ci consente di evidenziare l’urgenza.”

Sii il primo a commentare su "Emendamenti d’urgenza, D’Alfonso: “Norma virtuosa”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*