Aumenti A24 ed A25: sindaci annunciano proteste

Autostrade: aumento pedaggi A24 ed A25, sindaci annunciano proteste.

I sindaci delle aree interessate in provincia di Roma, Rieti e l’Aquila hanno annunciato iniziative di protesta dopo l’aumento dei pedaggi sull’autostrada A 24 ed A25, tra la capitale e l’Abruzzo.

“Per le già precarie e difficili condizioni delle nostre aree interne – si legge in un appello rivolto al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni – i rincari rappresentano un’ulteriore battuta d’arresto che ci allontana sempre di più dal mondo civile”.

Sii il primo a commentare su "Aumenti A24 ed A25: sindaci annunciano proteste"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*