Parco Costa Teatina, M5Stelle: “Che c’entra Lupi?”

Parco-Costa-TeatinaParco-Costa-Teatina

Dura nota dei deputati Vacca, Colletti e Del Grosso del Movimento 5 Stelle, sulla riunione convocata dal ministro Galletti: “Che che c’entra Lupi, mentre alcuni parlamentari abruzzesi non sono stati invitati?”

Una dura nota, quella dei deputati del Movimento 5 Stelle Vacca, Colletti e Del Grosso, che chiedono alla Presidenza del Consiglio e allo stesso Ministero, con una interrogazione parlamentare, per quale motivo il ministro dell’Ambiente Galletti ha convocato la riunione sul Parco della Costa teatina, per poi  sconfessare il lavoro del commissario governativo voluto dallo stesso Governo. Ancora, i parlamentari abruzzesi del Movimento 5 Stelle chiedono per quale motivo Lupi sia stato invitato alla riunione, mentre altri parlamentari abruzzesi non sapevano nemmeno dell’incontro. L’intervento di Galletti, secondo i deputati M5Stelle, potrebbe ritardare l’iter istitutivo del Parco della Costa teatina.

“Sarebbe un buon motivo – concludono i parlamentari – per ricevere, come già il predecessore Clini con la Medoil, i ringraziamenti dalla società petrolifera, che già starà festeggiando per l’esito della conferenza dei servizi.”

Sii il primo a commentare su "Parco Costa Teatina, M5Stelle: “Che c’entra Lupi?”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*