D’Alfonso su Fondovalle Sangro e norma Padoan debito

Il Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, parla della Norma Padoan per l’Abruzzo per fronteggiare il debito di 780 milioni e della Fondovalle Sangro.

“Il 12 ottobre – spiega D’Alfonso – prende vita giuridica la Norma Padoan per l’Abruzzo, che ci consente di fronteggiare il debito di 780 milioni di euro che ha 18 anni di vita. Il Governo e il Parlamento ci permetteranno di riscontrare il debito ereditato con 20 anni di copertura finanziaria, sottoscrivendo l’impegno di ridurre del 3% la spesa storica non obbligatoria”.

In merito alla impresa aggiudicataria dei lavori della Fondovalle Sangro:

“Tra fine settembre e il 5 ottobre gli abruzzesi conosceranno l’impresa aggiudicataria della FondoValle Sangro, autostrada dei due mari senza pedaggio, con 192 milioni di euro prevalentemente regionali, attesa per il completamento da 40 anni. PS: ad ogni buon conto continuiamo nella preghiera laica – scrive D’Alfonso su Facebook – per evitare cavilli dell’ultimo momento, rispetto ad una procedura complessa, particolarmente, per quanto concerne la selezione dell’impresa aggiudicataria. Speriamo in un contenzioso 0(zero)!”

Sii il primo a commentare su "D’Alfonso su Fondovalle Sangro e norma Padoan debito"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*