Consiglio Abruzzo: approvato bilancio previsione

Consiglio Abruzzo: è stato approvato nella notte il bilancio di previsione 2016, dopo una lunga e movimentata seduta all’Emiciclo, a L’Aquila.

Il Consiglio Regionale ha approvato a maggioranza, in nottata, con l’assenza in segno di protesta dei consiglieri del Movimento Cinque Stelle, il bilancio di previsione 2016 che ammonta a 7 miliardi e 977 milioni di euro (circa un miliardo e 400 milioni in più dell’anno precedente). Sul fronte delle entrate, oltre a un avanzo di amministrazione pari a un miliardo e 536 milioni di euro, 2 miliardi e 791 milioni arriveranno da tributi e gettiti erariali, 237 milioni da trasferimenti correnti, 71 milioni da entrate extra tributarie, 541 milioni da entrate in conto capitale, un miliardo e 797 milioni da partite di giro.

Per quanto riguarda le spese, invece, tra le più significative spiccano i servizi istituzionali, generali e di gestione, a cui saranno destinati 438 milioni di euro a istruzione e diritto allo studio 4 milioni 605mila euro; al turismo 3 milioni 601mila euro; all’assetto del territorio ed edilizia abitativa 30 milioni 195mila euro; allo sviluppo sostenibile, tutela del territorio e dell’ambiente 50 milioni di euro; ai trasporti e diritto alla mobilità 217 milioni di euro; al soccorso civile 16 milioni di euro; alla tutela della salute 2 miliardi e 52 milioni di euro; allo sviluppo economico 13 milioni di euro.

Tra gli altri provvedimenti ci sono la moratoria all’apertura di nuovi centri commerciali fino a maggio 2018, la proroga per la sanatoria dei sottotetti e la previsione della servitù di allagamento nei pressi dei corsi d’acqua, che istituisce il divieto di qualsiasi tipo di insediamento fino a una distanza di 400 metri dagli argini dei fiumi.

Paolucci: Ok per adempimenti Corte dei Conti, ma a luglio occorrerà un assestamento generale.

L’assessore al bilancio Silvio Paolucci ha sottolineato come “la manovra nel suo complesso sia stata orientata prioritariamente a dare attuazione alle richieste della sezione regionale di controllo della Corte dei Conti. Si tratta di un bilancio che lascia scarsi margini di manovra -ha aggiunto- e che dovrà necessariamente subire una rivisitazione in occasione dell’assestamento generale di fine luglio.

La nota integrale di Paolucci con le cifre del bilancio -clicca qui

Forza Italia: Noi siamo stati al nostro posto, centrati molti obiettivi”

Il gruppo consiliare di Forza Italia presieduto da Lorenzo Sospiri rivendica l’efficacia della propria attività di opposizione:

“Abbiamo posto l’attenzione su tematiche importanti per gli abruzzesi e per questo siamo rimasti al nostro posto fino alle 6 di questa mattina per affrontarle e apportare un contributo positivo alla loro soluzione: è così che lavora una minoranza che vuole tornare a governare l’Abruzzo e trovarlo migliore. Di fronte a un centrosinistra impuntato solo su tasse e chiacchiere abbiamo fatto il massimo combattendo 3 giorni di fila ma centrando alcune importanti vittorie”. Tra gli aspetti migliorativi, lo stop agli ipermercati e alla cementificazioni delle sponde fluviali, il rinnovo degli incentivi per il Piano casa, l’impegno concreto della Giunta regionale a risolvere il problema degli stipendi del Ciapi.  “Resta il rammarico per un altro anno in cui gli abruzzesi saranno bersagliati da tasse al massimo, che si possono ridurre.”

Il Servizio sul’approvazione del bilancio in consiglio regionale:

 

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Consiglio Abruzzo: approvato bilancio previsione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*