Consiglio Abruzzo: seduta straordinaria su gestione rifiuti

consiglio-regionale-pe

Consiglio Abruzzo: oggi seduta straordinaria a Pescara per discutere del Nuovo Piano Regionale della Gestione dei Rifiuti.

La seduta del Consiglio Regionale si svolge nella sala consiliare del Comune di Pescara. Su richiesta del Movimento Cinque Stelle e del Consigliere Mauro Febbo di Forza Italia, il Presidente Giuseppe Di Pangrazio, ha convocato l’Assemblea per discutere sulle strategie e gli scenari del Nuovo Piano Regionale della Gestione dei Rifiuti. Nel documento per la richiesta di convocazione da parte dei Consiglieri Sara Marcozzi, Riccardo Mercante, Gianluca Ranieri, Domenico Pettinari e Pietro Smargiassi del M5S e sottoscritto da Mauro Febbo (FI) si chiede di impegnare il Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, ad adottare ed elaborare il nuovo Piano Regionale della Gestione dei Rifiuti da sottoporre all’approvazione del Consiglio regionale escludendo sia la produzione di CSS (Combustibile solido secondario) che la costruzione di impianti di incenerimento dedicati.

Aggiornamento ore 13.30:

Alla ripresa dei lavori il Consiglio ha votato i due documenti presentati, a maggioranza dei presenti. Nel primo si impegna la Giunta regionale a sottoporre all’approvazione del Consiglio, sulla base del 1° scenario Oikos, il recupero della materia, escludendo la costruzione di impianti di incenerimento dedicati. Il secondo documento presentato dal sottosegretario Mazzocca impegna la Giunta a recepire le disposizioni della legge “green economy” con il sistema del vuoto a rendere su cauzione, promuovere il compostaggio aerobico individuale di rifiuti organici stipulando accordi e contratti di programma  per incentivare il risparmio ed il riciclo di materiali. Inoltre, viene invitato il Presidente della Giunta a promuovere “l’istituzione del Forum regionale permanente per l’economia circolare”, aperto alla partecipazione delle istituzioni locali, i rappresentanti della società civile, le organizzazioni economiche di rappresentanza delle imprese e le associazioni ambientaliste, definendo le modalità di partecipazione, anche avvalendosi di appositi strumenti informatici.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Consiglio Abruzzo: seduta straordinaria su gestione rifiuti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*