Ricapitalizzazione della Saga

Ricapitalizzazione della Saga: Ok dal Consiglio Regionale

Il Consiglio regionale dà l’ok alla ricapitalizzazione della Saga , la società che gestisce l’aeroporto d’Abruzzo. Durante la seduta svoltasi a L’Aquila il provvedimento è stato approvato con 21 voti a favore e 5 astenuti . Si tratta della legge “interventi a favore dellaSaga” che prevede un impegno finanziario di 7 milioni di euro,  molto attesa per le difficoltà economiche della Saga.
Il provvedimento  è stato votato dalla maggioranza di centro sinistra con l’astensione del Movimento 5 Stelle. A favore hanno anche votato i due consiglieri di Forza Italia Lorenzo Sospiri e Mauro Febbo. Il  centro destra si è spaccato e sono usciti dall’aula Gianni Chiodi e Paolo Gatti, mentre Emilio Iampieri pur essendo rimasto all’interno dell’aula non ha votato e lo stesso hanno fatto Giorgio d’Ignazio di Ncd e Mauro Di Dalmazio di Abruzzo Futuro.
Il consigliere azzurro Mauro Febbo spiega invece che:

“In un Consiglio che doveva cominciare alle 11, attivato invece alle 17, può capitare che i colleghi abbiano degli impegni. Comunque – aggiunge Febbo – abbiamo approvato la norma non essendo d’accordo con l’Europa. Non a caso, abbiamo chiesto al presidente Luciano D’Alfonso di battersi con le altre Regioni che hanno gli stessi problemi, affinché l’Ue torni sui propri passi”.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Ricapitalizzazione della Saga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*