Azienda Maiella Morrone: incontro con D’Alfonso

maiella morrone lavoratori

Incontro in Regione, a Pescara, per l’Azienda Maiella Morrone. Con il presidente D’Alfonso si tenta di trovare una soluzione per il futuro dei lavoratori da 11 mesi senza stipendio.

E’ stata liquidata una mensilità L’assessore Marinella Sclocco ha garantito che ci sarà il pagamento di 5 degli 11 stipendi entro dicembre e che si sta tentando, in tutti i modi, di trovare una soluzione definitiva per l’azienda speciale Maiella Morrone che eroga prestazione nell’ambito dei servizi sociali per 16 comuni del Pescarese. Intanto prosegue la mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori, con un sit-in in mattinata sotto la sede della Regione di viale Bovio a Pescara, che poi si sposterà al Comune di Abbateggio. All’incontro, oltre al presidente D’Alfonso, vi hanno preso parte l’assessore Sclocco, il Commissario della Comunità Maiella Morrone De Santis con l’avvocato Perrucci, il Commissario dell’Azienda Oscar Pezzi, Sergio Della Rocca e Sandro Petaccia. Da 11 mesi i 65 dipendenti sono senza stipendio e aspettano ancora la quattordicesima. Per andare a lavorare anticipano anche i soldi per la benzina e non possono fermarsi: rischierebbero una denuncia per interruzione di pubblico servizio. Ora si dovrà trovare una soluzione definitica per i lavoratori e le lavoratrici di un’azienda sovvenzionata da contributi pubblici, ma stretta da 3 milioni di debiti per le tasse mai pagate a Equitalia, Inps e Inail e paralizzata da 3 pignoramenti. Intanto è stata erogata, fa sapere la Regione, una mensilità ai lavoratori dell’Azienda

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Azienda Maiella Morrone: incontro con D’Alfonso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*