Ombrina Mare: Mazzocca, risoluzione urgente

no-ombrina

Ombrina Mare: una risoluzione urgente è stata presentata questa mattina, a firma dell’Assessore regionale all’Ambiente Mario Mazzocca.

La risoluzione su Ombrina, in sostanza, impegna il Presidente della Giunta regionale e del Consiglio, a sottoporre entro tempi strettissimi al Consiglio regionale il quesito referendario per l’abrogazione delle disposizioni dell’art. 35, comma 1, del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83 (“Decreto Sviluppo”), come convertito con modificazioni dalla legge 7 agosto 2012, n. 134. Ove approvata, la relativa deliberazione potrà essere comunicata ai consigli regionali di tutte le altre regioni con l’invito ad adottare uguale provvedimento (art. 10, Legge n. 352/1970).
“Già da tempo – ha dichiarato l’assessore Mazzocca – ci siamo fatti promotori di sostenere la proposta avanzata dai coordinamenti ‘No Triv’ e ‘A Sud’ per il refendum abrogativo, e con questa risoluzione chiediamo di accelerare i tempi sia al Presidente D’Alfonso che al Presidente del Consiglio Di Pangrazio. È compito nostro attivare e accelerare tutti gli strumenti utili per fermare le trivellazioni. Naturalmente la battaglia la stiamo conducendo insieme alle altre regioni”.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Ombrina Mare: Mazzocca, risoluzione urgente"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*