Potere al popolo, Acerbo a Pescara presenta i candidati

Continua la presentazione delle liste in vista delle prossime elezioni politiche. Oggi a Pescara il segretario nazionale di Rifondazione Comunista, Maurizio Acerbo, presenta i candidati per Camera e Senato.

Nel corso dell’incontro, al caffé letterario di via delle Caserme, sono stati presentati i candidati della lista Potere al popolo, scelti nelle assemblee territoriali e impegnati nell’attivismo sociale, nel volontariato e nelle battaglie sul lavoro e sull’ambiente.

“Nel nostro programma elettorale – ha dichiarato Acerbo – abbiamo inserito la cancellazione del Jobs Act, della legge Fornero e di tutte le leggi che negano il diritto ad un lavoro stabile e sicuro. Proponiamo un Piano per il Lavoro centrato sulla messa in sicurezza e sulla salvaguardia preventiva dei territori, la tutela del paesaggio e dei beni comuni, del patrimonio storico e architettonico”.

Maurizio Acerbo, pescarese, ex consigliere comunale e regionale ed ex parlamentare, oggi è segretario nazionale del PRC. Acerbo è da sempre in prima fila nelle lotte e nelle vertenze abruzzesi. Nell’incontro odierno, oltre al segretario nazionale di Rifondazione Comunista-Sinistra Europea, candidato nel collegio plurinominale della Camera dei Deputati (che comprende le province di Pescara, Chieti e Valle Peligna), si presentano anche gli altri candidati:

Sonia Ciarfella, di Montesilvano, 42 anni, precaria e attivista nel volontariato in una Onlus, già candidata alle comunali con L’Altra città-Montesilvano e ora nel listino di Potere al popolo. di Montesilvano, 40 anni, precaria, dopo anni di lavoro anche all’estero. Laica e antimilitarista, la Ciarfella è attivista nel volontariato in una Onlus, si occupa di temi ambientali e di tutela del territorio.

Franca Gallerati, di Città Sant’Angelo, candidata nel collegio uninominale della Camera Abruzzo 03 (area metropolitana Pescara, Penne). Insegnante, RSU Cobas, iscritta al PRC e già candidata alle regionali con Acerbo. La Gallerati guarda ad una sinistra che si occupi in particolare dei giovani, degli immigrati, dei lavoratori, dei precari, dei poveri e dei dimenticati.

Alessandro Feragalli, 42 anni, candidato nel collegio uninominale della Camera Abruzzo 04 (Val Pescara, Chieti, Valle Peligna), già assessore all’urbanistica e bilancio a San Giovanni Teatino, responsabile del servizio pianificazione del Comune di Pescara. Tra i temi che ha maggiormente a cuore figurano, in particolare, la tutela del territorio e dell’ambiente.

Franco Cilli, psichiatra pescarese, nel PRC dagli anni Novanta, oggi candidato nel collegio uninominale del Senato Abruzzo 01 (Pescara, Chieti e Valle Peligna, Vasto). Cilli è già stato candidato alle comunali di Pescara. Nel 2001 è stato volontario sanitario a Genova, nel Social Forum. Dal 2008 gestisce un blog che si occupa di politica e di scienza e collabora con Radio Città Popolare Network di Pescara in programmi culturali. Cilli combatte la “barbarie liberista” per affermare un modello economico più solidale e un’Europa più giusta.

IL SERVIZIO DEL TG8:

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Potere al popolo, Acerbo a Pescara presenta i candidati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*