Roseto: elezioni, il Pd indice le primarie

Logo PD

Elezioni: il Pd di Roseto degli Abruzzi sceglie la strada delle primarie per il rinnovo del consiglio comunale.

Le candidature possono essere presentate l’8 ottobre entro le ore 20 presso la sede Pd di via Latini 78.

“Siamo fermamente convinti che la scelta del candidato sindaco debba avvenire attraverso l’esercizio democratico – e’ il commento del segretario cittadino Simone Tacchetti – delle primarie aperte dove forze politiche, civiche, movimenti associativi e societa’ civile che hanno a cuore l’interesse, lo sviluppo e la rinascita della citta’ possano confrontarsi dando vita ad una festa della democrazia e della citta’ che esce dai soliti schemi della politica fatta nelle segrete stanze tra addetti ai lavori. E’ la prima volta che Roseto ha la possibilita’ di fare le primarie per la scelta del candidato sindaco; e’ la prima volta che i cittadini sono chiamati ad essere protagonisti nelle scelte che interessano il futuro della propria citta’. Nessuno puo’ e deve sentirsi terzo rispetto a cio’: un sindaco non si impone, si sceglie. Stiamo lavorando e lavoreremo – conclude Tacchetti – perche’ la citta’ di Roseto ed i cittadini rosetani si riapproprino del loro ruolo nella scelta e nella selezione di una classe dirigente all’altezza di interpretare i bisogni e le aspettative”.

Sii il primo a commentare su "Roseto: elezioni, il Pd indice le primarie"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*